fbpx

Nella notte fra il 9 e il 10 marzo un gravissimo incendio ha devastato il data center Ovh a Strasburgo, causando gravi perdite e disagi a 1.5 milioni di clienti. Questa azienda si occupa di servizi informatici, gestendo uno dei cloud più grandi in Europa e ospitando migliaia di siti differenti. L’incendio ha distrutto un edificio di 4 piani che ospitava i server della compagnia, su cui fa affidamento anche Darwinnet. Fortunatamente, non ci sono state vittime, ma solo disagi causati dall’interruzione prolungata dei servizi che l’azienda offre.

Nonostante un iniziale momento di sgomento,  noi di Darwinnet non ci siamo persi d’animo e abbiamo immediatamente fatto partire il nostro piano di Disaster Recovery studiato ad hoc per situazioni come questa. In brevissimo tempo siamo tornati operativi, tanto che sono di nuovo disponibili sia ClickFatt quanto tutti i siti e i gestionali che erano ospitati sui server coinvolti, che sono stati prontamente riportati online.

Grazie ad un alacre lavoro di squadra siamo riusciti a risolvere la questione in poco tempo, minimizzando i disagi per i nostri clienti. Il nostro team rimane sempre a vostra disposizione per dubbi o preoccupazioni, saremo felici di rispondere alle vostre domande e di assistervi con eventuali problemi. Con il nostro piano di Disaster Recovery, sicuro ed efficiente, garantiamo un servizio continuativo e interveniamo prontamente quando la situazione lo richiede.